Camelot

L'alchimia degli opposti
Lucia Guglielminetti & Federica Soprani

Londra, una sera qualunque. Due antichi vampiri si ritrovano per caso nello stesso locale notturno, uno dei tanti che bazzicano per attenuare la noia di un'esistenza interminabile. Guillaume de Joie, francese, bello e letale come una meravigliosa pianta carnivora. Raistan Van Hoeck, olandese, affascinante, feroce, del tutto imprevedibile, e ancora così spaventosamente legato alle passioni umane. Guillaume non si può sottrarre a una sfida così irresistibile. Dopo un primo, tempestoso incontro, i due immortali si rendono conto che c'è qualcosa nell'altro che stuzzica la rispettiva curiosità e decidono di approfondire la conoscenza. Scopriranno così un bisogno reciproco che nessuno dei due è disposto ad ammettere. Riusciranno a mettere a tacere i fantasmi del passato che li vogliono condannati alla solitudine eterna? Tra spaventose disavventure nel mondo degli umani e le insidie della politica vampira, i primi cinque racconti di una vicenda in cui l'alchimia è tutto.

alchima saga copia 2.jpg