Thalia

Come Le Ali Del Pettirosso

GIORDANO ALFONSO RICCI

Augusto è un uomo ordinato, metodico, soddisfatto e orgoglioso dei
suoi risultati. Ma anche eccessivamente razionale, capace di ingabbiare le sue emozioni. È il destino, il ricordo di un amore lasciato in sospeso, che un giorno rompe la tranquilla routine fatta di lezioni in università – e discussioni con Rodica, la sua governante. Il passato torna ed esige di essere ascoltato. Sullo sfondo struggente e malinconico di un Venezuela piegato da una profonda crisi economica e sociale, Augusto si trova a scegliere: se
seguire il suo istinto e abbattere la barriera dei sentimenti o rifugiarsi
ancora una volta nella razionalità.

copertina_def_ok.jpg