Hotei

Letteratura per ragazzi, 
non per bambini

 

Elio Ricci e il Mistero del Tatum
Andrea Riccardo Gasparoni

Per Elio Ricci è il primo giorno di Scuola Media, un nuovo inizio. Finalmente può lasciarsi alle spalle i costanti rimproveri degli insegnanti, dovuti alla sua dislessia, e gli scherni dei compagni che non hanno mai compreso la sua innata fantasia che lo porta a vedere ciò che immagina, come quell’uomo dai capelli rossi che lo saluta dall’albero del suo giardino.

Arrivato alla nuova scuola, Elio, con delusione, finisce nella sezione dei bulli che conosce bene e incappa subito nelle solite figuracce. Niente sembra essere cambiato fino a quando non si accorge che Zeus, il cane che aveva disegnato, pare essere scappato dalla carta.

Certo, non è possibile! O forse sì? Elio segue uno strano richiamo e quando pensa che tutto sia perduto, arriva Zeus e lo trascina in un mondo fantastico: Ingenium.

Inizia per il ragazzo un’avventura incredibile, incontrerà nuovi amici, creature mitologiche e magiche ma soprattutto scoprirà che le sue fragilità a Ingenium sono punti di forza.

Una storia appassionante scritta per tutti coloro che credono nella forza della fantasia e sfidano l’ordinarietà con i propri sogni.

e-book.png

Amazon